Istituto e Museo di Storia della Scienza, Firenze, Italia

HORROR VACUI?
              Gli esperimenti storici              
L'esperimento barometrico di Torricelli Il vuoto nel vuoto Gli emisferi di Magdeburgo


Variazione del tubo torricelliano ordinario per l'esperienza del vuoto nel vuoto.
Pascal, Traitez de l'equilibre des liqueurs, et de la pesanteur de la masse de l'air, Parigi 1663

 

Una delle conferme decisive dell'influenza della pressione atmosferica venne offerta dal cosiddetto esperimento del "vuoto nel vuoto", realizzato nel 1648 con diverse modalitÓ da Roberval, da Adrien Auzout, dallo stesso Pascal e, successivamente, dagli Accademici del Cimento e da Robert Boyle.
Si scoprý, infatti, che, se l'esperimento torricelliano veniva realizzato in un ambiente vuoto, il mercurio non restava in sospensione ma discendeva completamente nella bacinella. Si osserva inoltre che, reimmettendo aria, il mercurio tornava a salire nel tubo.
Per confermare l'esperimento di Torricelli, Blaise Pascal concepý nel 1648 una prova risolutiva. Fece portare un barometro sulla sommitÓ del Puy de D˘me, nel Massiccio Centrale della Francia, dove il livello della colonna di mercurio risult˛ pi¨ basso di alcuni pollici rispetto alla pianura. Pascal interpret˛ correttamente questa variazione come conseguenza della diminuzione della pressione per l'altitudine.

 

 

 


[ Avanti | Indietro | Gli esperimenti storici | Indice | English ]