CERCA:

Esposizioni on-line > Homo Faber > Natura > 8. Colture urbane ed extraurbane >
Logo_Natura
Natura scienza e tecnica nell'antica Pompei
Homo Faber
Natura
TECNICA SCIENZA

Oggetto originale
  8.2 Affresco con largizione dei pani
     

 

 

Intonaco dipinto; 58 x 49 cm
Napoli, MAN; inv. 9071
Pompei, R.VII,3,30 (dal tablino)
Seconda metà del I sec. d.C.

 

Il quadro, originariamente collocato nel tablino di una piccola abitazione, rappresenta un banco sul quale poggia una gran quantità di pani di varia forma, sovrapposti gli uni agli altri, mentre in un cesto posto sulla sinistra sono pani di dimensioni minori; una figura maschile, che indossa una tunica bianca, porge un pane ad uno dei tre personaggi - tutti in corto abito da viaggio- che gli stanno di fronte. La scena, variamente interpretata (vendita del pane, largizione privata dei pani da parte di un magistrato, panettiere che, eletto a ricoprire cariche pubbliche, vuole essere ricordato nella propria casa nell'esercizio delle sue mansioni ufficiali), è comunque interessante perché permette il riscontro immediato dei tipi di pane raffigurati con quelli realmente rinvenuti a Pompei.

     
Ricerca avanzata | Mappa del sito | Contattaci | Statistiche   © IMSS · Piazza dei Giudici 1 · 50122 Firenze · ITALIA