CERCA:

Esposizioni on-line > Homo Faber > Tecnica >
Logo_Tecnica
Natura scienza e tecnica nell'antica Pompei
Homo Faber
Tecnica
NATURA SCIENZA
 

2. Macchine edili e strumenti


Strumenti tecnologici di precisione, Pompei
 
Nell'edilizia erano usate sia macchine complesse e di grandi dimensioni, che strumenti di precisione.
Le macchine da cantiere dei Romani, costruite prevalentemente in legno, erano mosse da energia muscolare, umana o animale. Costruite da tecnici specializzati, funzionavano grazie all'azione concatenata di elementi essenziali per la trasmissione dell'energia: argani, carrucole, pulegge.
Gli strumenti di precisione erano invece adoperati per garantire il rispetto di misure esatte nelle operazioni edili e, soprattutto, per verificare la perpendicolarità delle strutture in costruzione.
Compassi, unità di misura, fili a piombo, squadre e calibri erano gli strumenti impiegati per le ricostruzioni necessarie dopo i danni causati dal grave sisma del 62 d. C.
     
Oggetti originali
 

arrow 2.1 Paesaggio con cantiere edile

 


arrow 2.2 Squadra

 


arrow 2.3 Compasso

 


arrow 2.4 Calibro

arrow 2.5 Mosaico con teschio ed archipendolo

 

 

     
Modelli ricostruiti
 

   
     


 

Ricerca avanzata | Mappa del sito | Contattaci | Statistiche   © IMSS · Piazza dei Giudici 1 · 50122 Firenze · ITALIA