Cosimo Ridolfi



Firenze 1794 - 1865

 

Agronomo, fondò nella sua tenuta di Meleto il primo istituto agrario d'Italia. Nel 1827 dette vita, insieme a G.P. Vieusseux e a R. Lambruschini, al "Giornale agrario toscano". Fu professore di agraria a Pisa; diresse l'Accademia dei Georgofili di Firenze dal 1842 al 1865. EsercitÚ anche un'attiva vita politica ed ebbe un ruolo importante nell'annessione della Toscana al Regno di Sardegna.