Antonio Musa Brasavola  Ferrara 1500 - 1550

Medico, fu professore universitario a Ferrara. Allievo di Niccolò Leoniceno, ebbe tra i suoi discepoli Gabriele Falloppio. Contribuì a rendere l'Università di Ferrara centro europeo di studi naturalistici e botanici. Compilò un'importante opera, l'Examen omnium simplicium medicamentorum (1530), dove recuperò le conoscenze botaniche degli antichi e superò le medesime in nome dell'esperienza. Si trasferì a Roma, al seguito di Paolo III, nel 1543.