Leonardo Bianchi  S. Bartolomeo In Galdo (Benevento)1848- Napoli 1927)

Neurologo e psichiatra, insegnò psichiatria e neuropatologia nelle Università di Palermo e di Napoli e compì ricerche sperimentali sulla funzione dei lobi frontali. Nel 1882 fondò l'Istituto psichiatrico di Napoli e nel 1891 dette vita agli "Annali di neurologia". Eletto in Parlamento, fu relatore della legge n 36 "Sui manicomi e sugli alienati" del 1904. Come Ministro della Pubblica istruzione dal marzo al dicembre del 1905, istituì le prime tre cattedre di psicologia in Italia. Autore di un Trattato di semiotica delle malattie del sistema nervoso (1889) e di un Trattato di psichiatria ad uso dei medici e degli studenti (1905). Fu nominato senatore nel 1919.